retorica fascista?

febbraio 1, 2005

E’ qualche giorno che penso a cosa scrivere su questi nuovi e vomitevoli manifesti di an.
Prima il categorico (e da diktat) “Via chi delinque”, con tanto di percentuale dei rimpatriati. Alle cifre della casa della libertà ormai ci siamo abituati. Il loro (mal)governo si fa a percentuali, il prossimo manifesto sarà l’istogramma dell’azienda Italia.
Poi, nello stesso punto di Torino dove campeggiava l’orribile manifesto xenofobo di sopra, ecco apparirne un altro:
“Una volta eravamo in pochi a chiamare Patria l’Italia”
e sotto, con lo stesso carattere:
“Adesso siamo la maggioranza”
A fianco, 1995-2005 con sotto scritto “decennale”.
Inutile rinnegare le vostre radici fascistissime: nel 2015 scriverete “ventennale”.
Ne abbiamo già avuto uno, ci è bastato.

Annunci

Una Risposta to “retorica fascista?”

  1. urza Says:

    segnalo solo la satira
    “Prima eravamo in pochi a ballare l’Hully Gully, adesso siamo la maggioranza”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: