visto che ormai ci siamo…

febbraio 3, 2005

Tanto per continuare il discorsetto sulla retorica fascista: oggi passeggiavo per Palazzo Nuovo, Università di Torino e vedo l’ennesimo manifesto della rappresentante del fuan. Ebbene sì. Per Giurisprudenza è stata eletta una rappresentate del fuan.
Benissimo, o meglio malissimo, non fosse per il fatto che ogni settimana ci si debba puppare dei bei manifestini di patriottico ardore.
Nell’ultimo, a fianco dell’Onore ai caduti in guerra (ditemi voi se la parola Onore non è da retorica fascista), si tentava di spiegare che la Patria deve anche essere patrimonio (e parola) di quelli di sinistra, che la associano a parole tipo “resistenza”. Ora che una studentella cerchi di rimediare agli errori madornali dei capi del suo partito, può anche fare tenerezza, ma non si scrivano idiozie! La parola patria rimane appannaggio della destra più becera e nazionalista. Mi spiace, non sono patriota, nè probabilmente (e questa volta meno male) la maggioranza. Credo che un partito politico (ammesso e non concesso che sia questa la via giusta per governare) debba far leva su altro, piuttosto che sollevare gli animi riproponendo concetti e frasi-fatte ormai defunti e che hanno mostrato tragicamente la loro pericolosità.
Non abbiamo bisogno di call-to-arms nè di want-you alla Zio Sam.

Annunci

Una Risposta to “visto che ormai ci siamo…”

  1. Lilys Says:

    è vero che la patria è patrimonio anche della sinistra (per cosa si battevano i partigiani, per mia nonna?) ma con un significato del tutto diverso da quello nazionalista che si è appropriato di questa parola fino a rendercela odiosa e forzata…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: