L’ebbrezza di essere cassiera

aprile 24, 2005

Dopo aver estirpato di erbacce (aka commenti indesiderati dal solito venditore di viagra o dal sito di pokeronline), ritorno a coltivare il bel hortus del mio blog.
Ebbene, in un noto supermercato nell’hinterland torinese (di una nota catena di supermercati) potete anche voi provare l’ebbrezza di essere cassieri, grazie alla nuova funzione CassaSelfService(tm). Ma ci pensate? Emulare le gesta delle vostre eroine della serie omonima, accompagnate da animazioni in computer grafica che vi spiegano come (1)passare il codice a barre sul lettore ottico (2)farvi leggere il prezzo da voce suadente (3)imbustare in modo semiautomatico la merce!
Non è che dietro a tutto questo si cela una riduzione del personale?
Ma no, ma cosa vado a pensare !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: