Privacy, questa sconosciuta

marzo 27, 2007

Sono un paio di settimane che ho come avatar di msn la facciona di Fabrizio Corona: puro gusto del trash, prima avevo Lele Mora. Ed è da un po’ di tempo che ho preso come parte della mia personale ‘morale’ (oddio) una frase che ebbe a dirmi una volta la mia relatrice: “Vede, urza, io credo che la gente sia libera di fare cosa le pare”.

Ovviamente non ha detto ‘urza’ e ovviamente la frase era formulata in modo meno banale, ma il succo è quello: mi diede questo responso quando la interrogai sulla sua scarsa simpatia per la gente che fuma.

“Vede, urza, io credo che la gente sia libera di fare cosa le pare”.

Anche fermare la propria auto per caricare un transessuale, anche andare a cena in un locale dove vanno i propri avversari politici. Anche se si è un personaggio pubblico, portavoce di un governo che traballa.

Quello che veramente mi sconvolge è leggere sui principali quotidiani le corna vere o presunte dell’ex premier, conoscere le serate mondane di Bertinotti in compagnia della Marini, leggere nei minimi dettagli l’ennesimo omicidio tra vicini di casa: l’informazione trasformata nel gazzettino delle portinaie.

Mastella e il garante della privacy Pizzetti propongono pene dure per chi ‘fa notizia’ sugli scandali sessuali dei personaggi pubblici: Pizzetti, in quanto ordinario di Diritto Costituzionale all’Università di Torino, farebbe bene a ricordare anche i personaggi ‘non pubblici’. Quelli i cui nomi vengono sbattuti in prima pagina, lasciati alla mercè di un’opinione pubblica forcaiola e voyeristica, solo perché ‘sospettati’ di reati che nella maggior parte dei casi la Giustizia stessa non ha ancora nemmeno esaminato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: