Minima natalitia

dicembre 27, 2007

Ho passato questi due giorni praticamente in casa e basta. Suona strano, almeno a me, dato che in casa non ci sto mai.

Ho guardato un po’ di canali tematici sulla cucina e sul design sul satellitare, provato cinque minuti a tradurre i detti del padri del deserto dal copto, peraltro non riuscendoci, seguito quasi in diretta il trasferimento di un dominio da un maintaner all’altro, interrogando ogni mezz’ora il whois nic italiano e controllando con host ogni quindici minuti gli ip da trasferire.

Cos’altro? Ho scritto un report (?) del duro (??) lavoro (!) di migrazione di una nota azienda di grafica del torinese (non è poi così nota) da infostrada a un provider torinese che non scrivo altrimenti fa pubblicità.

Ho scartato i regali di Natale: grazie Cristian dell’avvitatore elettrico, ora il mio kit del perfetto bricolager è al completo; ho guardato i primi sei episodi della serie giapponese d’animazione Samurai Champloo, che vi consiglio caldamente: è di pregevole fattura (a me i manga e gli anime non piacciono) ed è pure vagamente culturale. Tra l’altro, ciò mi permette di introdurre un argomento che magari svilupperò poi ovvero il fenomeno dei subber, cioè i fan che traducono gli anime prima che qualche casa di doppiaggio italiana lo faccia (e ben prima che l’anime stesso arrivi in Italia).

Il sito (anidojo) di questi subber sta qui: tra l’altro il mio amico professor Roberto mi faceva notare, qualche giorno fa, come questa interessante pratica di traduzione ‘dal basso’ sia pesantemente minacciata dalle attuali leggi sul copyright.

Senza stare a dirvi quanto sia interessante vedere come la gente tenti di tradurre dal giapponese, cercando di essere il più fedele/letterale possibile: a volte viene fuori un italiano con un sintassi un po’ nipponica. I ragazzi di anidojo, poi, hanno corredato il loro anime di interessanti didascalie: spiegano ad esempio cos’è un ronin o che cosa sono gli shogi.

Se non ci leggiamo più, un buon 2008 a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: